Aromaterapia

Olii Essenziali , a mio parere uno dei tre magici rimedi, oltre alla Floriterapia e Omeopatia, dove la potenza di queste erbe , fiori, radici, viene spremuta per dare il massimo della potenzialità.

Per stabilire la qualità di un olio essenziale e il grado di sicurezza e utilizzo si valuta la chemiotipizzazione.

Il chemiotipo è individuato grazie ad un’analisi cromatografica e spectrometrica che riconosce e identifica le molecole. Questa classificazione è molto importante perché permette di selezionare gli oli essenziali per un uso mirato. Infatti, a seconda del chemiotico, un olio essenziale ha un uso diverso.

L’olio essenziale di una pianta è definito legalmente dal suo chemiotipo (ct), cioè dal suo “profilo” botanico e chimico. Infatti, la stessa pianta della medesima specie botanica può produrre oli essenziali aventi una composizione chimica molto differente. Più precisamente, può avere un chemiotipo diverso in funzione delle sue condizioni di coltura o di crescita: composizione e natura del terreno, orientamento rispetto al sole, precipitazioni, temperatura. (cit)

I campi d’azione sono molteplici: sul PIANO EMOZIONALE ogni olio attiva e ri-equilibria uno stato emotivo specifico come rabbia, paura, senso di inadeguatezza, “mal stare”, procrastinazione, incertezza, difficoltà a prendere in mano la propria vita…potrei andare avanti all’infinito.

Perchè succede questo? Annusando una fragranza, si mette in correlazione l’impulso nervoso-ormonale che dal nostro sistema olfattivo, comunica al centro delle nostre emozioni, un centro nel cervello, antico.

Gli animali si orientano con l’olfatto per cacciare o accoppiarsi o capire se la preda è impaurita. Tanti sono ciechi come le talpe. Noi umani , parte animali, utilizziamo un sistema simile per scegliere il partner, un cibo più o meno gradevole e spesso il profumo di un fiore o di un piatto ci riporta a dei ricordi.

E’ mia pratica terapeutica diffusa, abbinare l’Aromaterapia in combinazione con la Floriterapia di Bach o Australiana per potenziare determinati stati emozionali o regolarli in quanto l’olio essenziale agisce in un piano vibrazionale differente da quello del fiore e ben si sposano se utilizzati con attenzione.

Spalmati sui punti riflessi di Agopuntura o per semplice inalazione sono l’atto più intimo e prezioso che ci si possa regalare. “Percepisco ancora Lavanda ancora dopo diversi giorni” : queste le parole di una futura mamma in dolce attesa.

Le emozioni sono nell’aria. Chiudi gli occhi e annusa. Utilizza quel senso!

Mi capita spesso in seduta con le persone che escono da un’influenza e che hanno evitato di sovraccaricarsi con cibi complessi, di consigliare di riprendere a mangiare semplicemente annusando.

Gli olii essenziali agiscono anche sul PIANO FISICO e, a seconda dei principi attivi, trattano problematiche inerenti al tratto digestivo, alla pelle, al tratto genito-urinario, per dolori muscolari, sistema immunitario, difesa contro virus, batteri, candida, …

Sono elementi naturali, ma non per questo possono essere utilizzati da tutti e con gli stessi dosaggi.

Essendo di base provenienti dalla pianta sono, per forza di cosa dei “farmaci naturali” dalle controindicazionianche severe!

Per questo motivo la QUALITA’ è la prima regola da tenere in considerazione: un olio ottimo, naturale e sicuro costa! Per fare 5 ml di Olio Essenziale di Melissa si impiegano circa 400kg di foglie.

Esistono in commercio fragranze non olii essenziali, di base chimica, nocivi per la salute anche per via inalatoria!

NOn smetterò mai di ripetere che : NATURALE = TANTO FA BENE > NO.

Gli UTILIZZI sono molteplici anche per altri scopi: in cosmesi, in diffusione, in cucina, per la pulizia della casa, per la biancheria, in generale, con molta fantasia e attenzione rivestono un largo utilizzo, cosa che con gli altri rimedi non è possibile impiegare.

Ho creato delle sotto pagine dedicate al significato degli OLII EMOZIONALI che personalmente impiego nelle sedute terapeutiche in studio e potranno sicuramente essere un valido aiuto per intraprendere un percorso di auto-ascolto verso una consapevolezza maggiore

“Siate curiosi come i bambini. Chiudi gli occhi e annusa la gioia” S.M. ND

PER CONSULTARE GLI OLII ESSENZIALI EMOTIVI CLICCA QUI

PER UN CONSULENZA DI AROMATERAPIA IN STUDIO CLICCA QUI e ON-LINE